Venerdì 14 ottobre ore 10:00 – La Lezione Spettacolo “DA GRANDE ANCH’IO: L’UOVO UNA CELLULA MERAVIGLIOSA”

bergamoscienza2016

Oltre 1000 studenti e insegnanti delle scuole di Bergamo, insieme a grandi protagonisti della scienza italiana (Carlo Alberto Redi – Prof. di Biologia dello Sviluppo Università degli Studi di Pavia, Manuela Monti – Centro Ricerche di Medicina Rigenerativa Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia, Giovanni Bignami – Prof. di Astrofisica Istituto Universitario di Studi Superiori Pavia, Gianvito Martino – Direttore scientifico IRCCS Ospedale San Raffaele Milano), con il coinvolgimento di esperti in campi interdisciplinaridiversi (Tommaso Fara – Ricercatore culinario) e la straordinaria partecipazione della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala) esploreranno, al teatro Donizzetti di Bergamo, il funzionamento della cellula uovo e le nuove frontiere della ricerca scientifica.
I ragazzi saranno protagonisti di un’esperienza didattica interattiva con l’opportunità unica di incontrare persone speciali.

Il progetto intende stimolare nuovi modelli d’ispirazione, aiutare i ragazzi a sviluppare un adeguato percorso di realizzazione dei propri talenti, tradurre le conoscenze acquisite in comportamenti concreti e farli riflettere sulle future scelte di studio e professionali.
“Siamo contentissimi di consolidare la collaborazione con il festival presentando in questa stimolante cornice, sempre in prima linea per valorizzare e diffondere la cultura scientifica in Italia, la nostra seconda lezione-spettacolo: “L’uovo. Una cellula meravigliosa” – ha dichiarato Giovanni Battistini, presidente Associazione Mercurio – Con “Da Grande Anch’io” vogliamo trasmettere il piacere della ricerca scientifica e offrire, soprattutto ai giovani di oggi, adulti di domani, l’opportunità unica di incontrare scienziati, artisti, musicisti, sportivi di grande notorietà per stimolare in loro nuovi modelli d’ispirazione, tradurre le conoscenze acquisite in comportamenti concreti e riflettere sulle future scelte di studio e professionali”.

La lezione-spettacolo “L’UOVO UNA CELLULA MERAVIGLIOSA” rientra nell’ambito del progetto educativo “DA GRANDE ANCH’IO”, realizzato da Associazione MERCURIO è dedicato agli studenti della scuola secondaria di primo grado.

Attraverso lezioni-spettacolo, kit didattici e workshop, i ragazzi dagli 11 ai 14 anni si confrontano con una nuova idea di scienza e affrontano un viaggio entusiasmante di esplorazione della vita e del mondo.

Il progetto accompagna gli alunni alla scoperta di sé stessi in un periodo di importanti cambiamenti psico-fisici, grazie alla maggiore conoscenza del funzionamento del corpo umano e del suo dialogo con la scienza e le sue nuove frontiere. L’iniziativa ha come obiettivo la valorizzazione del percorso formativo dei ragazzi mettendoli in contatto diretto con i grandi protagonisti della scienza e della cultura contemporanea.

“DA GRANDE ANCH’IO”, ha già raccolto le adesioni di importanti esponenti del mondo scientifico, sportivo e culturale italiano, tra cui Franca Fossati Bellani, Giovanni Bignami, Gianvito Martino, Enrica Morra, Paolo Nucci, Carlo Alberto Redi, Gianandrea Noseda, Luisa Vinci, Giovanni Soldini, Maurizia Cacciatori che sostengono da vicino il progetto partecipando attivamente alla sua realizzazione. L’iniziativa ha come obiettivo la valorizzazione del percorso formativo dei giovani.

 

MERCURIO è un’associazione culturale e di promozione sociale non profit che realizza e promuove progetti educativi innovativi applicando l’interazione, l’emozione e l’ascolto come principali fattori d’insegnamento e di divulgazione del sapere. MERCURIO sostiene la diffusione della cultura medico-scientifica e dell’arte e l’accessibilità all’eccellenza in Italia, anche a supporto della scuola italiana. MERCURIO promuove progetti educativi gratuiti rivolti alle scuole elementari e medie attivando metodi partecipativi (docenti, ragazzi, famiglie, territorio, comunità).

info@associazione-mercurio.org