Sono Chiara Chiodi, fotografa professionista specializzata in fotografia dedicata all’infanzia.

Vi presento il mio primo libro fotografico che racconta di un progetto ispirato qualche tempo fa da una semplice chiacchierata con una wedding planner e organizzatrice di eventi della provincia. Parlando a lei della mia passione fotografica e del mio amore per i bambini e del fatto di riprenderli non nei classici modi come oggi sempre si vede in vari siti dedicati alle immagini d’infanzia ed in varie vetrine; le proposi di organizzare un evento dedicato proprio a loro. Le accennavo dell’importanza in questo evento di far emergere che nessun bambino è uguale ad un altro, anzi tutti sono diversi con proprie propensioni e talenti.

bimbo special2Da questa chiacchierata, fin che spiegavo questo, mi si accese una lampadina immensa… presente come nei cartoni animati che c’è quella magnifica lampadina che spicca in testa… Ebbene proprio quella! Dentro mi crebbe un tale forte entusiasmo che dovevo assolutamente esprimerlo in fotografia.

Ed eccoci qua a questo libro che raccoglie il mio progetto ed idea chiamato Bimbi So Special.
Il progetto è stato, in un primo momento, sviluppato grazie ad un mini reportage di un evento dell’Associazione Down Dadi di Adria (RO) presso S.Martino di Venezze dove vari ragazzi si sono cimentati nell’arte culinaria presso Corte Carezzabella.
Grazie a questo primo contatto con l’Associazione e grazie, soprattutto, a Simone che mi ha introdotto in questa realtà ho, poi, chiesto se qualche famiglia appartenente avesse il desiderio di aiutarmi nel mio progetto fotografico, in quanto volevo portarlo in studio e soprattutto volevo svilupparlo con bimbi non troppo grandi.

Ed è stato bellissimo quando ben 4 famiglie decisero di aderire. Fantastico! Potevo realizzare quanto mi si era illuminato in testa e di più nel cuore.

Il progetto Bimbi So Special mira in fotografia a far emergere la diversità di ogni bambino, fatta di:

• atteggiamenti diversi

• movimenti diversi

• reazioni diverse

• espressioni diverse

• personalità diverse…

Volevo parlare in fotografia di diversità che è ricchezza e, per il fatto stesso che ogni bambino è diverso l’uno dall’altro, tale diversità si annulla, non esiste più. Tale diversità diventa specialità, diventa essere speciali agli occhi del mondo.
Grazie, quindi, all’aiuto delle famiglie aderenti al progetto qui vedrete il racconto di 4 bambine (Anna, Chiara, Elena e Maria) che si sono espresse nelle loro specialità. Vedrete una raccolta di espressioni, di gioco, di atteggiamenti tutti diversi l’uno dall’altro.
Tutti i servizi fotografici sono stati fatti in studio fotografico da me, in giornate diverse. Il tempo dedicato è stato no limits, nel senso che con ogni bimba ho parlato, giocato, ci siamo coccolate (adoro i bambini se non si fosse capito).

Ogni servizio fotografico è basato sull’attesa… ciascuna di loro ha portato ciò che riteneva più divertente da utilizzare e ciò che caratterizza la sua vita di tutti i giorni. I genitori sonbimbi specialo stati presenti durante il servizio fotografico, in quanto hanno partecipato al gioco e divertimento collettivo con musiche e “buffonate” varie.

Una volta eseguiti i servizi fotografici ho elaborato il progetto tutto in bianco e nero come potete vedere. Molti magari penseranno che è cupo, troppo scuro…
La scelta del bianco e nero è studiata e pensata in quanto focalizza l’attenzione sui volti delle bimbe… non sarete distratti dai colori di oggetti o altro ma vi concentrerete sui faccini, sulla gamma espressiva che varia in un battibaleno da uno scatto all’altro.
Il libro vuole essere una raccolta di immagini d’emozione, di vita e di storie. Tutti, ma proprio tutti i bambini, hanno delle storie fantastiche da raccontare a qualsiasi età e tutti, ma proprio tutti, in modi specialissimi e diversi.
E’ un libro che spero vi porti a viaggiare con la fantasia per rendere le vostre vite migliori, per apprezzare i grandi doni che vi sono concessi ogni giorno.
E’ un libro che vuole farvi apprezzare una fotografia che mira a cogliere i bambini nelle loro diversità per far emergere la specialità di ognuno.
E’ un libro che vuole far aprire gli occhi.
Chissà se riuscirà a far percepire quanto speciali siamo tutti noi nel mondo nelle nostre diversità: e quanto le nostre diversità arricchiscono il mondo.

www.bimbisospecial.com