infografia pantofole pisamonasL’acquisto on line è spesso accompagnato da mille dubbi sia perché non si riesce a vedere fisicamente il modello sia perché non si possono misurare. Tuttavia seguendo alcuni pratici consigli lo si può fare, usufruendo dell’opportunità di scovare articoli trend e ricercati a prezzi convenienti.

Assicurarsi anzitutto che il sito dove stiamo acquistando abbia tempi di spedizione rapidi, reso gratuito e assistenza clienti sempre disponibile.

Un altro accorgimento: cercate on line i commenti di chi già ha acquistato, poi seduti al pc potrete vedere tutti i modelli che vi piacciono e fare attenzione agli stessi dettagli che guardate quando acquistate in negozio.

Come prima cosa bisogna tenere presente che le articolazioni e i piedini dei bambini sono nel pieno del loro sviluppo ed è fondamentale dotarli di scarpe di qualità che rispondano a specifici criteri.

Il comfort della scarpa è uno dei fattori principali, ma lo sono anche il materiale e la conformazione.

Il piede del bambino cresce di mese in mese circa 4 mm, per tanto soprattutto nei primi anni di vita è consigliabile sempre acquistare calzature nuove e non usare quelle già indossate da fratellini o cuginetti.

Scegliete il tipo di calzatura, non solo in base alla stagione, scarpe in tessuto e aperte per l’estate, scarpe chiuse più calde per l’inverno, ma anche in base alle attività che si svolgono.

Scarpe più morbide, traspiranti e leggere sono ideali per chi pratica sport, scarpe più strutturate, resistenti ma al tempo stesso elastiche vanno bene per la scuola, ad esempio, e per tutte le attività quotidiane, come giocare e correre al parco.

La scarpa ideale da bambino deve essere larga di pianta (troppo stretta impedirebbe al piedino di appoggiarsi al pavimento correttamente, creerebbe arrossamenti alla cute e possibili infezioni alle unghie), giusta di lunghezza– al massimo deve essere 1,5 cm sopra l’alluce-, con poca altezza (tacco o gomma che sia) e soprattutto sicure, dotate quindi di una suola antiscivolo e flessibile.

Nella scelta delle migliori scarpe, non dimentichiamoci delle pantofole per casa per bambini, che portiamo per molte ore e influiscono sullo sviluppo del piede.

Bisogna scegliere delle pantofole di qualità e comode, che proteggano il piede e siano calde d’inverno e che favoriscano la traspirazione d’estate.

Scegliete ciabatte morbide, solide ma non rigide, traspiranti, contribuiranno allo sviluppo corretto del piede e della sua mobilità, oltre a evitare colpi o cadute in casa.

Le caratteristiche che devono avere delle buone pantofole per casa per bambini sono:

1. prodotte con materiali naturali come il cotone per favorire il confort durante il riposo in casa e la traspirazione del piede;

2. suole in gomma antiscivolo e flessibili;

3. con una chiusura per garantire la corretta stabilità del piede ed EVITARE colpi e attriti nella zona scoperte.

Pisamonas.it è un sito che vende on line scarpe per bambini e donne che rispetta standard di qualità, lavorazione e materiali e, non meno importante, con un giusto rapporto qualità prezzo.