PIDOX di HAIRMED, prevenzione e trattamento della pediculosi con Dimethicone, oli essenziali e Tea Tree oil, da fine agosto nei Saloni di Acconciatura e su hairmed.it
hairmed
Pediculosi
L’istituto Superiore di Sanità dice che:
1 bambino su 2, fra i 3 e i 14 anni almeno una volta all’anno ha i pidocchi (3,4 milioni di bambini).
La madre e i fratelli sono esposti al rischio di infestazione (contatto con i capelli dell’infestato).
Un problema in tutte le stagioni, a scuola, in vacanza e nella vita in comunità.
PIDOX senza alcuna limitazione d’uso, ogni volta che serve
Completamente atossico
Efficacia continua
Prevenzione costante
Una risposta efficace.
Esiste una soluzione diversa dagli insetticidi e gli anti-parassitari
Come fare?
Da tempo, alcune ricerche scientifiche nella lotta alla pediculosi hanno evidenziato l’efficacia di principi innovativi oleosi come il Dimethicone e di oli essenziali, sicuri per la salute e completamente atossici. Con un’azione meccanica non solo immobilizzano e soffocano i pidocchi ma facilitano anche il distacco delle lendini (le uova), sciogliendo la colla che le fissa al capello.
Non creano ceppi resistenti di pidocchi e si possono utilizzare fin dal primo sospetto.
10 consigli per fermare l’invasore
1. Verificare periodicamente la presenza dei pidocchi controllando accuratamente la testa dei bimbi, soprattutto vicino a nuca e orecchie.
2. Nel caso di contagio effettuare subito il trattamento con PIDOX, X1 – fluido attivo spray e X2 – Bagno eudermico di mantenimento. Completamente atossico, senza insetticidi e senza anti-parassitari, con Dimethicone, oli essenziali ad azione repellente e Tea Tree Oil, è veloce, sicuro e si può fare ogni volta che serve.
3. Ultimare il controllo con la pettinina metallica per eliminare i residui di pidocchi e lendini.
4. Applicate tutte le mattine, prima di uscire di casa X3 – condizionante districante istantaneo protezione quotidiana o X4 – gel protezione quotidiana con oli essenziali ad azione insetto-repellente.
5. Utilizzate X2 Bagno eudermico ad ogni shampoo con oli essenziali ad azione lenitiva.
6. Lavate a 60° tutto ciò che è stato a contatto con i capelli (federe, cappellini, camicie, asciugamani) e pulite con cura anche i divani, pelouche e giochi di tessuto dei bambini.
7. Pulite con cura, meglio con acqua calda, tutte le spazzole e i pettini di casa.
8. Rifate il trattamento dopo 6 giorni, così eliminerete anche i pidocchi nati dalle prime lendini.
9. Per prevenire il contagio insegnate ai bambini a non mettere mai giacche, cappelli, cappotti l’uno sull’altro: gli abiti ammucchiati sono ‘terreno fertile’ per pidocchi!
10. Non prestare mai spazzole o pettini ed in piscina vietatissimo prestarsi cuffie, mollette o cerchietti!
Stop ai pidocchi secondo natura!
www.hairmed.it

Salva

Salva