Lo YOGA un’antica disciplina per i bambini di oggi

L’Associazione Italiana Yoga per Bambini (A.I.Y.B.) nasce nel 2006 con l’obiettivo di diffondere la pratica dello Yoga tra i bambini ed i ragazzi nelle scuole, all’interno delle famiglie e nei centri Yoga. Si tratta di una nuova disciplina che instaura una relazione unica tra la mamma ed il suo bambino. Nello Yoga esistono, da un tempo indefinito, gli strumenti, le tecniche, le conoscenze e la filosofia che, trasmessi ai nostri bambini, possono aiutarli a crescere. Si tratta soltanto di comunicarglieli nella maniera giusta. AIYB è da anni direttamente impegnato nella formazione di educatori e docenti in scuole di diverso...

Leggi tutto…

Mamanet

Viene da Israele ma c’è da giurare che presto si diffonderà in tutto il mondo. Parliamo del Mamanet, il gioco del Cachibol che fonde la pallavolo e palla rilanciata  con regole semplici,  riservato alle  mamme e alle donne sopra i 35 anni.   Nato con l’idea di dare un’opportunità a tutte le donne di praticare un’attività  fisico-sportiva di squadra, il Mamanet in  poco tempo ha travalicato i suoi scopi iniziali diventando un vero e proprio cult capace di cambiare in poco tempo il ruolo delle donne nello sport e nella società. Nel Paese di origine, allargandosi a macchia d’olio...

Leggi tutto…

BERGAMOSCIENZA XIV edizione Bergamo 1 – 16 ottobre 2016

16 Giorni di Scienza. Conferenze, spettacoli, laboratori e mostre con numerosi ospiti internazionali Da sabato 1 a domenica 16 ottobre 2016 si svolgerà la XIV edizione di BergamoScienza, festival di divulgazione scientifica ideato e organizzato dall’Associazione BergamoScienza, che lo scorso anno ha fatto registrare più di 145.000 presenze. La rassegna animerà la città con 16 giornate di eventi aperti gratuitamente al pubblico: laboratori, conferenze, mostre, spettacoli e incontri con Premi Nobel e scienziati di fama mondiale. I temi saranno trattati come sempre con un linguaggio divulgativo e indagati in modo interdisciplinare: neuroscienze, chimica, fisica, spazio, tecnologia, robotica, neurobiologia, evoluzione,...

Leggi tutto…

Siena For Kids: 17 e 18 settembre la campagna arriva in città

“Nella vecchia fattoria” bambini e famiglie alla riscoperta del mondo contadino Due giorni di eventi, spettacoli e iniziative didattiche per far rivivere ai più piccoli le attività tradizionali del mondo rurale La campagna arriva in città. Sabato 17 e domenica 18 settembre, a Siena si spalancheranno le porte della “Vecchia Fattoria”, un vero e proprio ‘villaggio – accampamento’ formato da 10 tende con animali e butteri. Un divertente tuffo nel passato non troppo lontano, per rivivere le tradizioni della campagna nel centro storico di Siena. La due giorni di settembre dedicata al mondo rurale inaugura “Siena for Kids”: il...

Leggi tutto…

Baby Pit Stoppers, la app per vacanze a prova di bebé

L’app della community di mamme, papà, nonni e tate contiene ormai oltre 2000 baby pit stop, in ogni provincia d’Italia e nel mondo, per itinerari e soste strategiche a misura di bebé. Ad un anno dal lancio, la web app della community Baby Pit Stoppers ha raccolto in un’unica piattaforma geolocalizzata migliaia di segnalazioni di locali che mettono a disposizione uno o più dei quattro servizi fondamentali che caratterizzano un baby pit stop: uno spazio confortevole per allattare, la possibilità di scaldare un biberon, di cambiare un pannolino e di accedere facilmente con un passeggino. Che si scelga il...

Leggi tutto…

Mamanet per mamme dai 35 anni

  Viene da Israele ma c’è da giurare che presto si diffonderà in tutto il mondo. Parliamo del Mamanet, il gioco del Cachibol che fonde la pallavolo e palla rilanciata con regole semplici, riservato alle mamme e alle donne sopra i 35 anni. Nato con l’idea di dare un’opportunità a tutte le donne di praticare un’attività fisico-sportiva di squadra, il Mamanet in poco tempo ha travalicato i suoi scopi iniziali diventando un vero e proprio cult capace di cambiare in poco tempo il ruolo delle donne nello sport e nella società. Nel Paese di origine, allargandosi a macchia d’olio...

Leggi tutto…

Sport? Si, fin da piccoli!

Muoversi fa bene fin da piccolissimi, ma quale attività scegliere e quando è davvero possibile cominciare? Il consenso dei pediatri è unanime: il movimento fa bene e non deve mancare nella vita di ogni bambino. Fare movimento ogni giorno, per almeno un’ora: è il consiglio degli esperti per i bambini della scuola primaria. Non solo in palestra o in piscina, s’intende. Ma anche semplicemente giocando ai giardini. I risultati dell’indagine “Okkio alla Salute” relativi al 2008 parlano chiaro: tra i 6 e gli 11 anni solo un bambino su dieci fa attività fisica in modo adeguato. Una sana abitudine ...

Leggi tutto…

A lezione con la mamma

Muoversi fa bene fin da piccolissimi, ma quale attività scegliere e quando è davvero possibile cominciare? Un corso che fa parlare bene di sé perché sprona le neomamme a rimettersi presto in forma in compagnia del loro bebè. Con la ginnastica col passeggino e/o marsupio il bambino è parte integrante della lezione. Tempo sano da trascorrere insieme Le mamme si allenano e i figli si divertono a suon di musica, interagendo con l’ambiente che li circonda. Durante la lezione il marsupio, il passeggino o la carrozzina diventano attrezzi al servizio della ginnastica. E i piccoli si trasformano in “pesetti”...

Leggi tutto…

Allenarsi in gravidanza

Per prepararsi al parto non servono parole ma fatti! Oggi si sente sempre più spesso parlare di ginnastica in gravidanza, un’attività che oltre a favorire un ottimo equilibrio psico-fisico permette una migliore conoscenza del proprio corpo e quindi un migliore adattamento ai cambiamenti che avvengono nel periodo della gestazione, senza trascurare l’importanza di una più rapida ripresa della forma fisica nel post parto. Dal momento del concepimento si hanno una serie di modificazioni anatomiche, a carico dell’utero, dell’apparato cardiovascolare e di quello osteoarticolare. La gestante assume già dopo la dodicesima settimana una postura con atteggiamento in iperlordosi determinata dall’aumento...

Leggi tutto…

I bimbi e lo sport

Un bel modo per crescere Svolgere dell’attività fisica è importante non solo per gli adulti, ma anche per i piccoli. Il movimento, infatti, assicura un corretto sviluppo scheletrico e muscolare e regola il metabolismo. Favorisce, inoltre, la socializzazione, scarica lo stress e fa bene all’umore. Di fronte a questi positivi effetti diventa necessario praticare dello sport. Attenzione però: non deve essere stressante e soprattutto deve piacere. Allora quali sono le attività sportive più adatte ai nostri bambini? Vediamole insieme. Tra le tante offerte proposte, il nuoto è a misura di tutti. Lo si può iniziare intorno al quarto o...

Leggi tutto…

Acquaticità in gravidanza apnea e respirazione

In un corso di acquaticità in gravidanza le mamme in attesa hanno la possibilità di prendere coscienza della propria respirazione, osservando ed ascoltando il proprio corpo in un elemento come l’acqua in cui è possibile toccare quasi con mano il proprio respiro. Attraverso delle immersioni o con l’appoggio di una tavoletta o di un tubo galleggiante, la gestante è la protagonista di un’esperienza che la conduce alla scoperta di un mondo affascinante come quello acquatico,  in cui è più facile lasciarsi andare, distendere la mente e decontrarre la muscolatura. Il lavoro che viene proposto in piscina aiuta le donne...

Leggi tutto…

L’acqua fonte di vita

Tra i tanti modi di prepararsi, psicologicamente e fisicamente, al momento del parto la scelta di frequentare un corso preparto in acqua può essere quella vincente per tutte le future mamme che hanno familiarità con l’ambiente acquatico e naturalmente anche per coloro che stanno valutando la possibilità di partorire in acqua. L’acqua, da sempre fonte di vita ed elemento fondamentale per il nostro benessere, può infatti essere un ottimo alleato durante il periodo della gravidanza poiché consente un esercizio fisico anche intenso ma mai stressante per le articolazioni e per la colonna vertebrale, che con il crescere del pancione...

Leggi tutto…

Competitività e bambini

Sì allo sport, ma senza stress Un po’ di tempo fa, ho parlato di sport e di come questo abbia influenze positive sullo sviluppo psico-fisico del bambino. In questo numero, invece, vi parlerò della competitività sportiva… …e vi spiegherò come questa, se acuita in tenera età, possa creare effetti contrari e ”collaterali” rispetto a quelli desiderati. Sicuramente l’agonismo è un fattore sempre più presente in molti contesti della nostra vita e proprio perché viviamo all’interno di società in completa crisi, a livello sociale, economico, culturale e professionale, il continuo gareggiare/competere diventa una condizione necessaria. Nonostante ciò, una competizione sfrenata...

Leggi tutto…

Acquaticità in gravidanza la fase di rilassamento

Nella parte finale di una lezione di acquaticità in gravidanza è prevista quasi sempre una fase di rilassamento, diversa dalla fase di riscaldamento iniziale e meno dinamica rispetto agli esercizi che vengono proposti  nell’intera sessione di lavoro. In questa fase, le mamme lavorano in coppia, con una compagna o con l’istruttrice e iniziano con il sostegno dell’altra a galleggiare prima e a trovarsi poi, pian piano ,in uno stato di totale abbandono e leggerezza. La donna che viene guidata dalla sua compagna negli esercizi di rilassamento, percepisce quasi immediatamente che se riesce ad abbandonarsi senza paura, cambia il suo...

Leggi tutto…

Acquaticità in gravidanza

La socializzazione In un corso di acquaticità in gravidanza la socializzazione all’interno del gruppo è uno dei fili conduttori dell’attività, si lavora in questa direzione prima, durante e dopo lo svolgimento della lezione. Prima di incominciare a lavorare, occorre che le gestanti familiarizzino con il nuovo ambiente e con le compagne, entrano in  piscina chiacchierando tra loro e si immergono in acqua comportandosi liberamente,  il clima che si instaura è molto rilassato, l’insegnante accoglie le future mamme con un sottofondo musicale e dopo aver controllato che la temperatura dell’acqua sia piacevole, entra in acqua con loro accompagnandole in punta...

Leggi tutto…

SIPPS Dieci ottimi consigli per trascorrere Buone feste

La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale augura buon Natale alle famiglie italiane attraverso un decalogo per grandi e piccini. Mancano pochi giorni al Natale poi tutti sotto l’albero a scartare regali, pronti a brindare e a mangiare panettoni, pandori, torroni, cioccolata e chi più ne ha più ne metta. In occasione delle feste, la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale ha stilato un decalogo per trascorrere le feste non solo all’insegna della meritata serenità ma anche con l’intento di stimolare nel bambino importanti messaggi educazionali in tema di alimentazione, organizzazione del tempo, sicurezza dentro e fuori...

Leggi tutto…

Torna il Mondo di Pippi

Tre giorni all’insegna del gioco intelligente per bambini e famiglie Dal 30 ottobre al 1 novembre spazio a laboratori didattici, workshop informativi per adulti, appuntamenti didattico creativi, attività pedagogighe, sport e gastronomia junior. Decine gli appuntamenti pensati per unire bambini e genitori. Dove? Nei padiglioni della Fiera Millenaria di Gonzaga (MN) ospitano il Salone dedicato ai bambini da 0 a 11 anni e alle loro famiglie. Crescere divertendosi, grazie a tanti giochi e attività, da sperimentare da soli o in compagnia di mamma e papà. Giunto alla sesta edizione, “Il Mondo di Pippi”, il Salone dedicato al gioco intelligente,...

Leggi tutto…

Telethon augura buon rientro a scuola

Gli auguri di Telethon a tutti i bambini italiani La Fondazione Telethon, da anni impegnata anche tra le aule scolastiche per sensibilizzare studenti, insegnanti e genitori sull’importanza della ricerca scientifica, ha voluto, attraverso il video “Andare lontano”, augurare a tutti i bambini italiani un buon rientro a scuola, ricordando che molti tra questi vivono gravi disabilità a causa di una malattia rara. La Fondazione Telethon lavora ogni giorno perché “tutti i bambini possano andare lontano”: è questo il messaggio che chiude il video “Andare lontano”, con cui Fondazione Telethon vuole augurare un buon anno scolastico agli studenti italiani e...

Leggi tutto…

Crescita e sport prevenzione e benessere in età evolutiva

Incontro con le famiglie su Crescita e sport. 22 novembre 2012 dalle 17:00 alle 19:00 presso l’auditorium scuola primaria Luigi Perna VI Circolo Didattico Avellino – Direzione didattica Istituto comprensivo Luigi Perna/Dante Alighieri Relatori: – Dr.ssa Maria Capasso  neonatologa-allergologa Responsabile reparto neonatale della Clinica “S. Rita” Atripalda (AV) – Dr.ssa Mariangela Picardi  educatrice motoria perinatale ed infantile Esperto nell’ambito dell’implementazione del progetto nazionale di Afabetizzazione Motoria nella scuola primaria sviluppato dal MIUR e dal CONI, Tecnico Federale della Fed. Ginnastica d’Italia La partecipazione all’evento è riservata alle famiglie degli allievi, ai docenti e ai referenti...

Leggi tutto…

Sport e tempo libero a bordo di una nave da crociera

Questo il tema del concorso pubblico che coinvolgerà nei prossimi due mesi i bambini di 79 scuole elementari di Avellino, Portici e S.Antimo. L’idea è frutto della partnership che vede insieme, per la prima volta, MSC Crociere e il Gruppo Cesaro Sport. Il concorso interesserà le scuole elementari di tredici comuni delle province di Avellino e Napoli, per un totale di 79 istituti coinvolti. Oggetto: la realizzazione, da parte degli alunni, di un elaborato grafico in formato A3 che abbia come tema l’attività sportiva e il divertimento a bordo di una nave da crociera. Il concorso, con un vincitore...

Leggi tutto…
  • 1
  • 2

Se non hai trovato quello che cerchi, puoi provare ancora:

Oppure puoi segnalarlo,
compilando il form a lato, grazie!

12 + 11 =

Sfoglia Baby Magazine

babymagazine 31

Sostieni

Hai trovato interessante e utile
Baby Magazine?

Sostieni anche tu in modo attivo la diffusione gratuita dell'informazione




Very Important Baby

invia la foto del Vib

Invia la foto del tuo Bambino

compila il form

Invia il tuo disegno

disegni

Dai spazio alla creatività.

Compila il form specificando i tuoi dati, indirizzo postale e mail e inserendo la foto del disegno del piccolo artista.

Ti Piace?

Seguici su Twitter