manifestazione Siena trekking urbano bambiniLa “Città del Palio”, presenta un percorso slow anche per i bambini.
Si riscoprono i luoghi senesi testimonianza dell’Unità d’Italia con un itinerario ricco di sorprese e animazione.
E poi merenda per tutti!
Con il Trekking Urbano di Siena anche i più piccoli riscoprono il Risorgimento.
I più piccini potranno riscoprire i luoghi senesi testimonianza dell’Unità d’Italia ma percorrendo un itinerario ricco di sorprese.
Da Piazza del Campo, al cortile dell’Università passando da Piazza Indipendenza, via delle Terme, al museo della Contrada dell’Oca fino a quello per bambini del Santa Maria della Scala.
Lungo il tragitto non mancheranno divertimento e tanta animazione, con gustose soste piene di biscotti e latte e laboratori a tema risorgimentale.
Questo il Trekking Urbano che Siena, capofila dell’iniziativa, ha ideato per bambini, con tre partenze nel pomeriggio: 14.30; 15,30; 16.30.
La prima è dedicata ai più piccoli, le successive ai bambini un po’ più grandi.
Per partecipare è necessaria la prenotazione al numero 0577/292128.
L’idea del Trekking Urbano è nata nel 2002 dal Comune di Siena e per questa nuova edizione dal tema: “Trekking tricolore
– Le prime tracce del nostro passato italiano.
Storie, luoghi e monumenti successivi alla metà dell’Ottocento” si sono aggiunte molte città: Siena, Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Avellino, Bari, Biella, Bologna, Catania, Chieti, Cosenza, Fermo, Forlì, Genova, Lucca, Macerata, Massa, Nuoro, Oristano, Palermo, Padova, Pavia, Perugia, Pisa, Ravenna, Salerno, Tempio Pausania, Trento, Treviso, Urbino, Viterbo.
Il Trekking Urbano è diventato l’occasione per visitare luoghi segreti e monumenti dimenticati per un numero sempre crescente di città che, grazie ad una collaborazione tra Amministrazioni Comunali e l’Associazione Guide Turistiche, propongono un viaggio attraverso i luoghi sotterranei e meno visibili delle città, per gli amanti dell’avventura e dell’esplorazione ma anche per chi è solo curioso.
Il programma dettagliato di ogni capoluogo con le informazioni per partecipare si trova sul sito www.trekkingurbano.info