Famiglie allargate

Come sopravvivere a Natale (e oltre)

La crisi post partum

E il ruolo degli altri significativi L’ascolto come occasione di reciprocità. “Una balena arenata, ecco come mi sentivo…”(1) Quando si torna a casa, finalmente, con il proprio...

Il mondo immaginario del bambino

Le immagini che un bambino produce dentro di sé, sviluppa anche il suo movimento verso la vita. Il bambino che ha prodotto immagini serene e che ha sperimentato in una certa misura la mancanza di…

Acquaticità in gravidanza apnea e respirazione

In un corso di acquaticità in gravidanza le mamme in attesa hanno la possibilità di prendere coscienza della propria respirazione, osservando ed ascoltando il proprio corpo in un...

Gemelli: uguali ma diversi

Sono dotati di personalità autonome e molto spesso anche conflittuali, ma legati da un rapporto d’affetto quasi indissolubile che può anche limitare l’incontro con il mondo.

Il latte di mamma, un farmaco essenziale

In occasione della settimana dedicata all’allattamento, la Società Italiana di Neonatologia (SIN) ribadisce l’importanza del latte materno, soprattutto per i nati prematuri. “Il...

Farine con acido folico per evitare le malformazioni neonatali

Il 70% delle malformazioni neonatali potrebbero essere evitate con l’assunzione quotidiana di Acido folico durante la gravidanza e nei mesi che immediatamente la precedono. Una...

Il garante per l’infanzia e l’adolescenza

Figura prevista dall’Onu ma in Italia solo poche regioni l’hanno istituita Il primo difensore civico (ombudsman) è nato negli anni ‘80, in Norvegia (1980 ) ed in Finlandia (1981),...

Tuo figlio è agitato? Irrequieto? Scalmanato?

Se un bambino ha difficoltà a regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, degli obiettivi da raggiungere e delle richieste dell’ambiente, ha difficoltà di attenzione e concentrazione, di controllo degli impulsi e del livello di attività, allora potrebbe avere un Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività.

Acquaticità in gravidanza la fase di rilassamento

Nella parte finale di una lezione di acquaticità in gravidanza è prevista quasi sempre una fase di rilassamento, diversa dalla fase di riscaldamento iniziale e meno dinamica...
Bambine precoci: prodotto dei nuovi modelli di moda e tv?

Bambine precoci: prodotto dei nuovi modelli di moda e tv?

Le multinazionali hanno scoperto nel bambino un formidabile consumatore, resistente anche ad una crisi economica come quella che stiamo vivendo. Dalla moda, ai cartoni i modelli di riferimento sono cambiati, favorendo una “precocità” che troppo spesso si declina in un abbattimento delle successive tappe di sviluppo, così che lo stile di vita di una bambina di 11- 12 anni può confondersi con quello di una diciottenne, con tutti i rischi connessi ad una simile degenerazione.

Le emozioni colorano la vita

Le emozioni colorano la vita

Quando interagiamo con i bambini è fondamentale insegnare loro ad esprimere le proprie emozioni, ascoltandoli e comprendendoli. Ciò non significa che si debba permettere lo sfogo a tutti gli impulsi, ma bisogna far capire loro che esiste un limite tra quello che desiderano e ciò che sentono.

The Birth Plain o Piano del Parto

The Birth Plain o Piano del Parto

Il Piano Nascita è un accordo scritto e firmato tra la partoriente e la struttura in cui la donna decide di dare alla luce il proprio bambino. La donna, in base alle proprie esigenze, formula delle richieste specifiche rispetto a cosa desidera e a cosa si aspetta, a partire dal luogo del parto fino all’assistenza.

Ascoltare a colori

Ascoltare a colori

Organizzare delle attività didattiche, per la scuola primaria, in grado di coniugare l’arte e la musica può rappresentare per i bambini uno stimolo a sviluppare la loro creatività e ad esprimere le proprie emozioni.

Come imparare/insegnare a parlare una lingua straniera?

Come imparare/insegnare a parlare una lingua straniera?

Le modalità con cui i nostri bambini e ragazzi sono esposti alla lingua straniera sono ancora datate. L’approccio dovrebbe essere meno libresco o scolastico perché lo studio tradizionale va bene per imparare le nuove parole, ma non aiuta ad acquisire fonetica e sintassi. Sarebbe consigliabile perciò creare situazioni di full-immersion, parlando in lingua in classe, oppure andando a fare soggiorni all’estero.

Crosta lattea: consigli e accorgimenti per prendersene cura

Crosta lattea: consigli e accorgimenti per prendersene cura

La crosta lattea, in inglese “nightcap”, “cuffia da notte”, è una dermatite seborroica, un disturbo cutaneo diffuso nei più piccoli. La guarigione decorre spontaneamente e può essere facilitata con alcuni accorgimenti. Può manifestarsi fin dalle prime settimane/mesi di vita, può permanere fino ai 3 anni o anche insorgere verso l’undicesimo anno di età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sfoglia Baby Magazine

babymagazine 41

allattare gioie edolori

Sostieni

La Rivista Salutare

salutare informazione sulla salute e benessere

Very Important Baby

invia la foto del Vib

Invia la foto del tuo Bambino

compila il form

Invia il tuo disegno

disegni

Dai spazio alla creatività.

Compila il form specificando i tuoi dati, indirizzo postale e mail e inserendo la foto del disegno del piccolo artista.

Commenti recenti