I benefici della vitamina D: dalla spiaggia all’alimentazione

Le vacanze al mare, si sa, sono attese per gran parte dell’anno. Ci si può finalmente riposare, svagare, prendere un bel colorito, ma è anche l’occasione ideale per fare un vero e proprio “bagno di salute”.   Con l’arrivo dell’estate si cambia abbigliamento e spesso accade che ci si renda conto che gli indumenti dell’estate scorsa non ci entrano più così facilmente. La maglietta mette troppo in evidenza curve poco gradite, il pantalone non si chiude ed ecco la constatazione: quest’inverno abbiamo preso qualche chilo di troppo. Niente paura il caldo e la bella stagione favoriscono le buone abitudini...

Read More

Lo svezzamento: le prime pappe

E’ il passaggio da un’alimentazione esclusivamente a base di latte (materno o formulato) ad un’alimentazione “mista” in cui trovano posto i cereali, la carne, la frutta e la verdura. Lo svezzamento coincide col momento in cui, nella vita del lattante, intervengono i primi tangibili cambiamenti d’abitudini, non solo alimentari ma anche di comportamento.   Il lattante deve essere alimentato solo con il latte possibilmente fino a quattro mesi, o anche cinque se il latte è materno; in seguito invece è indispensabile variare l’alimentazione per adeguarsi alle nuove esigenze nutrizionali e psicologiche del bambino che cresce.   Dal punto di...

Read More

Iniziamo la scuola con il piatto giusto

Con l’inizio della scuola si sa, una delle domande che si pongono i genitori è: cosa mangeranno i nostri bimbi a scuola? Negli ultimi vent’anni il ruolo della mensa è profondamente cambiato, assumendo compiti e obiettivi importanti per la salute presente e futura dei piccoli utenti. Non ha più lo scopo di fornire un pasto nutrizionalmente equilibrato e completo,ma si veste del nobile fine di prevenire l’obesità e tutte quelle patologie cronico-degenerative, come il diabete, l’osteoporosi, le malattie del cuore o l’ipertensione, causate da un eccesso di peso e da una scorretta alimentazione. Oggi, quindi, alla mensa scolastica, a...

Read More

Alimentazione nel primo anno di vita

Il latte materno costituisce un alimento unico e insostituibile; l’allattamento materno, quando è possibile,va quindi sempre consigliato e raccomandato. Il rapporto che esiste tra le abitudini alimentari e la personalità del bambino,ha inizio poco dopo la nascita e le regole alimentari contribuiscono a mantenere l’equilibrio emotivo del bambino,che deve aver inizio fin dalla prima poppata. Già in utero il neonato acquisisce la capacità di inghiottire e deglutire; il feto deglutisce, infatti, ogni ora, circa 20ml di liquido amniotico che passa dall’intestino, è riassorbito, eliminato attraverso il rene e di nuovo deglutito. Subito dopo il parto, il bambino è pronto...

Read More

Dieta durante la gravidanza

Semplici consigli per un corretto sviluppo dell’organismo L’importanza di un’adeguata alimentazione in gravidanza è intuitiva. L’alimentazione è un atto fisiologico che è alla base del corretto sviluppo dell’organismo. Ogni processo che determina una assunzione in difetto o in eccesso di nutrienti o di una mancata utilizzazione degli stessi comporta alterazioni gravi per la stessa vita del bambino. L’alimentazione ha una diretta influenza sulla salute della gestante, sull’andamento della gravidanza e sullo stato di nutrizione del neonato. La gestante dovrebbe trovarsi all’inizio della gravidanza possibilmente intorno al suo peso ideale, stabilito in base all’età, all’altezza e alla costituzione, e conservarlo...

Read More

Se non hai trovato quello che cerchi, puoi provare ancora:

Oppure puoi segnalarlo,
compilando il form a lato, grazie!

6 + 12 =

Sfoglia Baby Magazine

Baby Magazine copertina 33

Leggi la rivista Baby Magazine 33

allattare gioie edolori

Sostieni

Hai trovato interessante e utile
Baby Magazine?

Sostieni anche tu in modo attivo la diffusione gratuita dell'informazione




Very Important Baby

invia la foto del Vib

Invia la foto del tuo Bambino

compila il form

Invia il tuo disegno

disegni

Dai spazio alla creatività.

Compila il form specificando i tuoi dati, indirizzo postale e mail e inserendo la foto del disegno del piccolo artista.

Ti Piace?

Seguici su Twitter