gravidaQuali sono i trucchi per trascorre una gravidanza serena, mantenendo forma fisica ed energie?
È una questione di buone abitudini, di uno stile di vita salutare e di qualche accortezza specifica.

Tutti i segreti per una pelle sana
Se l’idratazione è alla base della salute e della bellezza della pelle, durante la gravidanza bisogna preservarne soprattutto l’elasticità per evitare le smagliature, dovute alla crescita del pancione e all’aumento del peso. Nutrire la pelle di tutto il corpo con creme e oli di qualità, specifici e testati diventa quindi un’abitudine fondamentale. Le principali case farmaceutiche offrono una vasta scelta anche online: nel sito internet di Eucerin, ad esempio, troverete molte creme idratanti ed oli per il corpo, appositamente studiati per contrastare le smagliature e migliorare l’elasticità della pelle. Altri accorgimenti per evitare le smagliature sono bere molta acqua e fare massaggi drenanti, così da combattere la ritenzione idrica.

Come mantenere il peso forma in gravidanza
Per tenersi in forma e non aumentare troppo di peso, durante la gravidanza è consigliabile fare sport, praticando esercizi commisurati a chi è in dolce attesa. Fare un planning di allenamento aiuterà ad essere costanti, essenziale per notare i benefici. Quanto al tempo, basterà dedicare mezz’ora al giorno ad una passeggiata, a qualche esercizio di ginnastica dolce, allo yoga o al pilates. Per le amanti della piscina anche l’acquagym è indicata, la ginnastica in acqua solleva schiena ed articolazioni dallo stress del peso. Ottima anche la cyclette, pedalare favorisce la circolazione nelle gambe. Le future mamme che adorano il ballo possono scegliere la danza del ventre, utile per combattere tensioni muscolari, mal di schiena e per acquisire posture che alleviano il dolore durante il travaglio.

Alimentazione: cibi in e out
Tenere sotto controllo il peso eviterà di stressare i tessuti e preverrà le smagliature. Una dieta ricca di frutta e verdure, legumi, frutta secca, pesce e oli vegetali servirà a questo, ma anche alla rigenerazione cellulare e ad introdurre le vitamine C, D ed E, fondamentali in gravidanza. La vitamina C abbonda in agrumi, kiwi, mango, cavoli, cetrioli, pomodori, prezzemolo, broccoli e spinaci. La vitamina D è presente in frutta secca, olio d’oliva e pesci come tonno e salmone, mentre semi oleosi ed oli vegetali sono ricchi di vitamina E. Via libera a spuntini a base di frutta, agli alimenti ricchi di calcio e al limone come condimento, aiuta ad assimilare meglio il ferro. Vanno evitati i cibi troppo salati, quelli ricchi di zuccheri e gli alcolici, sushi, carne cruda, uova crude e latte non pastorizzato.