acquariumLa città dei bambini e dei ragazzi, nella struttura al Porto Antico di Genova per tutto il mese di luglio 2010  propone nuovi giochi e nuove animazioni scientifiche.
“Energia in gioco”, consiste nell’introdurre ai giovani visitatori il concetto di energia, nelle diverse forme in cui essa si presenta, con le sue trasformazioni e le sue proprietà fondamentali.
Una particolare attenzione viene rivolta sui principi che stanno alla base della produzione di alcune energie rinnovabili, come quella idrica, quella eolica e quella fotovoltaica.
Le animazioni sono studiate per sollecitare il senso critico e per incoraggiare i bambini e ragazzi a formulare ipotesi che spieghino il perché dei fenomeni osservati.
Le attività di gioco propongono tematiche sempre attuali, istruttive e divertenti e comprendono un pubblico di partecipanti da una fascia di età dai sei ai quattordici anni.
Anche i più piccini, d’età compresa tra i 2 e i 3 anni, sono invitati a partecipare all’attività nello spazio a loro riservato.
Nella rappresentazione animata, che si basa sulla drammatizzazione del libro “Il piccolo Bruco Maisazio” del celebre Eric Carle, racconta di un simpatico bruco che mangiando una varietà di leccornie si trasforma in farfalla.
La città dei bambini e dei ragazzi è situata nel Porto Antico di Genova e fa parte del mondo AcquarioVillage, gestito da Costa Edutainment, che coniuga in una proposta ad alto valore aggiunto esperienze legate ai temi del mare e dell’ambiente, della scienza, della storia della navigazione e della cultura proposte in maniera unica, coinvolgente e focalizzata sull’emozione di imparare divertendosi.