movimentoinfanzia.itL’atteggiamento che una società riserva all’infanzia indica il grado di civiltà e i valori espressi dalla cultura che ne è espressione.

 

Il comportamento che si osserva nei riguardi dei bambini fornisce innumerevoli informazioni sull’umanità, sulla sensibilità, sulla qualità della vita di una società e può consentire di fare previsioni sul suo avvenire.

 

Una società che non è in grado di proteggere e far crescere i bambini secondo i bisogni psicologici ed emotivi che essi esprimono, che non ne valorizza le potenzialità razionali e creative e non sa dare ascolto e risposta alle istanze affettive ed emotive non ha futuro o ha un futuro carico di incertezze e minacce.

 

Date queste premesse, la nostra cultura – intesa anche come responsabilità globale nei confronti dei bambini del mondo – è insensibile e disattenta nei confronti dell’infanzia rimandando ad un incerto futuro il momento in cui pagare il prezzo della colpevole trascuratezza della questione infantile.

 

www.movimentoinfanzia.it