Il cambiamento è frutto di una scelta strategica volta a rendere il nome di dominio del portale più istituzionale, maggiormente competitivo e più facilmente ricercabile.
Chebimbi.it, il portale e-commerce dedicato agli articoli per la prima infanzia, cambia nome.
Per andare incontro con più immediatezza ai propri utenti ed essere più rappresentativo delle categorie di prodotti che propone, sarà da oggi online all’indirizzo www.primainfanzia.it.
“Il passaggio a Primainfanzia.it è il frutto di una scelta ben ponderata” afferma l’Amministratore Delegato Luca Ometto “dettata dalla stretta sintonia con il nostro target di riferimento.
L’obiettivo primario è quello di correlare in modo sempre più coerente la denominazione del sito con l’ampia offerta presentata ”.
Un cambio di nome in corsa, dunque, che non determinerà però alcun cambiamento nei contenuti del portale ma che, al contrario, contribuirà a sottolineare al meglio la categoria merceologica degli articoli trattati, specifici, per l’appunto, per la prima infanzia.
L’iniziativa non comporterà alcun fastidio alla clientela già fidelizzata.
Tutti gli utenti registrati saranno avvisati del cambiamento via e-mail e, qualora tornassero a digitare Chebimbi.it, verranno automaticamente reindirizzati su Primainfanzia.it: qui, troveranno, come sempre, un’ampia gamma dei migliori prodotti per l’infanzia.
Il reindirizzamento automatico riguarda anche i link presenti in numerosi siti e blog di mamme che condividono le offerte promozionali proposte dal portale.
Cambia il nome ma non i contenuti Primainfanzia.it continuerà a caratterizzarsi per un ricchissimo catalogo che copre a 360° le esigenze di genitori e bimbi e che spazia dai passeggini ai fasciatoi, dai lettini ai seggioloni a bagnetto, ma anche ai succhietti, biberon, vestitini e accessori di vario genere.
Il portale annovera oltre 5mila prodotti di grandi marche, destinati ad aumentare velocemente e si distingue per prezzi decisamente competitivi e spese di spedizione particolarmente basse.
Continuerà anche a permettere acquisti cumulativi effettuati nei siti “fratelli” webster.it  echegiochi.it. L’unione dei carrelli dei tre siti consente infatti al cliente di effettuare acquisti neidiversi portali con un’unica registrazione ed un unico carrello e garantisce un importante risparmio dovuto ad un’unica spesa di spedizione.