copertina baby magazine 9Quando avrai dei figli mi dirai!!
A chi non è capitato dover dire o, aimè sentire una frase del genere?
Effettivamente con un figlio, due o più, ci si ritrova in un mondo completamente diverso da quello di pochi mesi prima.
Ma se ci fermiamo un attimo a riflettere, è un mondo che chiunque ha già vissuto: l’infanzia.
Quel mondo dove tutto può essere magico e terribile ad un tempo, dove i giorni sono anni e gli anni sono la differenza tra grande e piccolo.
Dove la casa può diventare un castello e la coperta una barriera impenetrabile… e quando un giocattolo sembra essere la prima e unica ragione di vita.
La mamma e il papà creati apposta per noi e i fratelli in pochi istanti si trasformano da compagni di gioco a nemici pronti a spodestare il trono.
Quando la vita si può risolvere con una risposta ad un perchè, perchè, perchè…
Quanti perché!
Certo chi non ha ancora un figlio non può capire, ma troppo spesso il ruolo del genitore offusca l’esperienza preziosa di noi quando eravamo loro.
L’unico modo per creare armonia è immedesimarsi nell’interlocutore e, noi se prima di essere genitori ci ponessimo come ex-figli potremmo dare tanto, tanto di più e magari rendere i nostri figli dei genitori migliori.