logo bambino gesu ospedale pediatricoPunto per eccellenza in Italia, il Bambino Gesù, aggiunge una nuova struttura, che offre ulteriori servizi di deospedalizzazione come per esempio nei casi dove non è necessario il ricovero ma è ancora prematuro andare casa.Novità aggiunta la realizzazione di spazi dedicati all’Osservazione Breve Intensiva (Obi), cioè una soluzione intermedia tra il ritorno a casa immediato, dopo la diagnosi in Pronto Soccorso, e il ricovero ospedaliero, che consente prestazioni più efficienti sia in termini di accoglienza sia di qualità di assistenza.
Ancora, è compresa, un’area caratterizzata da un accesso protetto, la cosiddetta “camera calda”, dove le vetture e le ambulanze possono trasportare i pazienti al riparo dalle intemperie e da shock termici.
Altra novità, la realizzazione di un percorso esclusivamente dedicato alla gestione delle maxi emergenze chimiche.