Abbiamo intervistato il dott. Ciro Ranno, Responsabile Relazioni Esterne di Sterilfarma, azienda italiana leader nei settori Baby Food, Food Supplements e Dermocosmesi.
Con lui abbiamo parlato di ricerca e di iniziative; in particolare della campagna di sensibilizzazione #CresceConTe, lanciata da Sterilfarma a sostegno di Fondazione Telethon.

Come è nata la partnership con Telethon e come si articolerà questa collaborazione?

Sapevate che ogni minuto nel mondo nascono dieci bambini affetti da una delle oltre seimila patologie genetiche rare finora conosciute e che i sintomi si manifestano per il 70% dei casi nei primi cinque anni di vita?
A fornirci questo dato è stato un ricercatore della Fondazione Telethon durante una chiacchierata in un meeting.
Per questo, Sterilfarma, azienda che mette al centro del suo mondo il bambino, si è proposta per creare una significativa visibilità quotidiana all’attività di ricerca della Fondazione Telethon, lanciando la campagna #CresceConTe – attiva da settembre a dicembre – nata per testimoniare la necessità di sostenere e di far crescere, con il contributo di tutti, la ricerca scientifica italiana, per poter offrire terapie efficaci alle persone affette da una malattia genetica rara. Attraverso questa iniziativa, Sterilfarma, si propone di sensibilizzare il territorio a contribuire alla crescita della ricerca. Difatti, saranno più di duecentomila le confezioni di Monello che riporteranno il simbolo della Fondazione Telethon per un periodo di quattro mesi di comunicazione a scaffale nei punti vendita, specificatamente in Farmacia, Parafarmacia e Sanitaria.

La campagna si svilupperà anche online e sui social?

Certamente, abbiamo creato un sito web dedicato all’iniziativa: www.monellocresceconte.it.
Qui tutti potranno seguire aggiornamenti, news e testimonianze. A tal proposito, abbiamo dedicato una sezione del sito alle storie di chi quotidianamente combatte contro le malattie genetiche rare. Inoltre, abbiamo generato un hashtag – #CresceConTe – che accompagnerà l’iniziativa sin dall’inizio.
Grazie a questo strumento riusciremo a raccogliere tutto il materiale che sarà generato sui social dagli utenti che si sentiranno coinvolti dall’iniziativa. Tutti possono contribuire a far crescere la ricerca, non solo da un punto di vista economico, attraverso donazioni, ma anche dal punto di vista sociale, semplicemente parlandone, sensibilizzando amici, parenti, conoscenti e colleghi.

Quanto è importante sostenere la ricerca, soprattutto quando si parla di malattie genetiche rare e quindi spesso poco conosciute?

È fondamentale, basti pensare che ci sono persone che ancora oggi non conoscono il nome della malattia dalla quale sono affette. A mio parere, la ricerca delle malattie genetiche rare può crescere solo grazie al contributo dei singoli e di tutte quelle realtà come Sterilfarma, che quotidianamente vivono il territorio e di territorio. Donando possiamo cercare di restituire alla comunità e alle generazioni future un mondo migliore di quello che abbiamo trovato noi.

Come mai avete scelto il vostro latte di crescita “Monello” per la campagna?

La ricerca ha bisogno di sostegno e visibilità, se ne parla troppo poco e c’è tanta disinformazione in merito. Il latte crescita Monello® è il nostro prodotto di punta, il nostro simbolo.
La scelta di farlo diventare l’ambassador di questa campagna di sensibilizzazione è stata fatta per dare uno spazio a scaffale significativo alla ricerca. Sterilfarma però non è solo Monello, anzi.
Sterilfarma è integratori, è dermocosmesi, è latti di proseguimento ed alimenti ai fini medici speciali. Contiamo all’incirca 80 referenze e siamo in continua evoluzione. Siamo una realtà fatta da famiglie per le famiglie ed abbiamo come parole d’ordine qualità, affidabilità e sicurezza.

Perché si dovrebbe preferire il latte di crescita al comune latte vaccino?

Il bambino ha fabbisogni nutrizionali specifici: per questo, a partire dai 12 mesi, gli esperti del settore della nutrizione infantile consigliano di integrare l’alimentazione con un latte adatto alle sue esigenze di crescita, suggerendo di ritardare, almeno fino ai 3 anni di età l’introduzione del latte vaccino perchè troppo proteico e carente di Ferro.
Monello® è una formula per la crescita bilanciata per bambini da 1 a 3 anni: è fonte di Ferro, di Calcio e di Fosforo; con Acidi Grassi Essenziali, e ben 10 Vitamine. Con il suo gusto pieno e corposo, arricchito dalla Crema di Latte e da un tocco di Miele, Monello® piace a tutti i bambini!

Qual è il segreto per distinguersi e rimanere punto di riferimento in un settore come il vostro che vede giorno dopo giorno il moltiplicarsi dell’offerta?

Non c’è un vero e proprio segreto. Ho imparato però che passione ed amore per il lavoro che si svolge sono sicuramente due fattori fondamentali per distinguersi in un maremagnum di realtà, piccole o grandi che siano.
Offrire prodotti qualitativamente elevati è alla base e in Sterilfarma traduciamo le parole in fatti. Ad oggi il 90% dei nostri prodotti della linea integratori è privo di conservanti. Ci siamo prefissati di arrivare al 100% entro la fine dell’anno. Questo comporta un aumento di costi per l’azienda, che non abbiamo tradotto in un aumento di costi per il consumatore. Conosciamo bene il tessuto socio-economico del territorio in cui lavoriamo ed abbiamo un occhio attento nei confronti del consumatore finale.
Avere un customer care di qualità è un altro tassello del puzzle, infatti, abbiamo un numero verde – stampato su tutti i nostri prodotti – al quale rispondiamo 7 giorni su 7 e le nostre pagine social hanno un tasso di risposta del 100% entro 30 minuti dalla domanda effettuata. Ultimo punto ma non per importanza, è avere una visione strategica a medio lungo termine ben definita.

Monello sostiene Fondazione Telethon nella ricerca delle malattie genetiche rare. Il tuo contributo è fondamentale,
la ricerca #CresceConTe

Scopri di più sull’iniziativa #CresceConTe,
vai su www.monellocresceconte.it